Progetti

L’Associazione ha già portato avanti numerosi progetti, tra mostre, convegni internazionali, incontri, percorsi editoriali e informativi innovativi.

manifesto-election-night-al-polo_stretto_def-1Siamo stati tra gli organizzatori di una serata speciale dedicata alle elezioni americane che si è svolta al Polo del Novecento: un approfondimento fino a notte inoltrata per seguire i temi della campagna, l’evoluzioni del voto, le analisi dei social network fatte dalla start up Quaerys, fino all’elezione di Donald Trump.

Stampa

Siamo partnter del TgRom, il primo telegiornale a cadenza settimanale, dedicato al mondo, alle tradizioni, alle problematiche del mondo Rom. Il progetto è realizzato in collaborazione con l’associazione IdeaRom ed è portato avanti da un gruppo di giovani che tutte le settimane, grazie alla collaborazione giornalistica degli ex allievi del master, produce servizi televisivi diffusi via web e sui social netowork.

fejs

Ad aprile 2016, abbiamo organizzato l’assemblea annuale del Fejs, l’associazione europea delle scuole di giornalismo: per cinque giorni a Torino abbiamo ospitato 100 giovani giornalisti stranieri per una sessione intensiva di workshop, lezione frontali e eventi in giro per la città. Il tema dell’evento è stato il rapporto tra informazione e nuove tecnologie, per aiutare i giovani giornalisti di domani a coniugare i capisaldi della professione con le evoluzioni tecnologiche che costantemente impongono capacità di aggiornamento e innovazione.

Ospedale psichiatrico giudiziario di Montelupo Fiorentino

Nocchier che non seconda il vento, mostra fotografica sugli Ospedali psichiatrici giudiziari. Le immagini sono state realizzate da Max Ferrero nel 2014 nel corso di un reportage in quattro dei sei Ospedali Psichiatrici Giudiziari italiani, ovvero quelli di Reggio Emilia (giugno), Castiglione delle Stiviere in provincia di Mantova (luglio), Montelupo Fiorentino in provincia di Firenze (settembre) e Aversa in provincia di Casera (dicembre).